Rifugio Levi Molinari | 15/16 LUGLIO 2015 – TEATRO IN QUOTA
50103
post-template-default,single,single-post,postid-50103,single-format-standard,edgt-core-1.0,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_370,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.2,vc_responsive

15/16 LUGLIO 2015 – TEATRO IN QUOTA

AL RIFUGIO LEVI-MOLINARI UNO DEGLI APPUNTAMENTI DI TEATRO IN QUOTA….

E’ un progetto che unisce lo spettacolo teatrale (S)legati, laboratori e merende teatrali, in giro per i rifugi di Piemonte, Valle D’Aosta e Liguria. Dal 18 Giugno al 18 Luglio 2015

Teatro in quota è un progetto di Jacopo Bicocchi e Mattia Fabris in collaborazione con l’Associazione Ratatok Teatro di Novi Ligure. L’idea nasce da un’esigenza piuttosto semplice: unire la passioni per il teatro e quella per la montagna. L’embrione del progetto vede la luce nell’estate 2012 quando lo spettacolo (S)legati fa la sua prima tournée a piedi tra i rifugi delle Alpi Orobie. Da allora lo spettacolo, oltre ad essere stato presentato nei maggiori teatri Italiani è stato ospitato in tutti quei luoghi che sono legati alla montagna: sedi CAI, rifugi alpini, festival della montagna, palestre di arrampicata. Ad oggi lo spettacolo ha realizzato più di 100 repliche e ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Last Seen 2014. Ma (S)legati è solo l’inizio di un progetto ben più ampio. Questo progetto è TEATRO IN QUOTA. Nel periodo che va dal 18 giugno al 18 luglio 2015 abbiamo organizzato una serie di “attività teatrali in quota” che vedranno coinvolti 10 rifugi alpini delle regioni Piemonte, Valle D’Aosta e Liguria. Ogni appuntamento si articola in tre momenti:

Lo spettacolo

Slegati è uno spettacolo nato nel 2012 da un idea di Jacopo Bicocchi e Mattia Fabris e narra una delle più famose e incredibili vicende di montagna, l’avventura di Simon Yates e Joe Simpson sulle Ande Peruviane nel 1985.

Laboratori di propedeutica teatrale

Questi laboratori avranno la durata di 12 ore, suddivise in 3 ore la mattina e 3 ore al pomeriggio per due giorni di lavoro. I laboratori di propedeutica sono rivolti a tutti coloro che per la prima volta si accostano al gioco del teatro e avranno una componente prevalentemente ludica. Attraverso una serie di giochi teatrali ci si potrà sperimentare nelle proprie possibilità espressive, nell’uso dell’improvvisazione, negli elementi base della comunicazione teatrale (spazio, ritmo, uso del corpo, etc..). I partecipanti al laboratorio, nel caso lo volessero e nel caso ce ne fosse la possibilità, potranno essere coinvolti nella “messa in scena” della merenda teatrale che chiuderà il percorso dei due giorni.

Le merende teatrali

Le Merende teatrali avranno luogo verso le 18.00 a conclusione del laboratorio. Lo scopo della “merenda” è individuare un momento di chiusura del laboratorio, non in forma spettacolare ma conviviale.

Per info e prenotazioni: teatroinquota@gmail.com – www.teatroinquota.it

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.