Rifugio Levi Molinari | CAMMINATE SPIRITUALI – al Levi Sabato 17 e domenica 18 “Il bramito del cervo nella notte valsusina”
50749
post-template-default,single,single-post,postid-50749,single-format-standard,edgt-core-1.0,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,vigor-ver-1.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_370,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.2,vc_responsive

CAMMINATE SPIRITUALI – al Levi Sabato 17 e domenica 18 “Il bramito del cervo nella notte valsusina”

ppp-310x220

“Il passo selvatico” sono otto percorsi a piedi nei due fine settimana che precedono il festival, tra volte stellate, boschi, parchi naturali e vette alpine per prestare orecchio al richiamo selvatico che da sempre affascina l’uomo.

Partenze al mattino, rientri in orario preserale (salvo dove diversamente specificato). Maggiori dettagli all’atto dell’iscrizione.
Si raccomandano scarpe da montagna, maglione e giacca a vento.
In caso di maltempo gli itinerari potranno subire variazioni.
In caso di annullamento la quota sarà rimborsata.

Quota di partecipazione € 15
Info e prenotazioni + 39 334 1809224
presso il Circolo dei lettori, Via Bogino 9, Torino

In collaborazione con Dislivelli e Torino e le Alpi
un progetto di Compagnia di San Paolo

Ogni partecipante riceverà in omaggio una carta geografica dei luoghi visitati.
Si ringrazia Istituto Geografico Centrale

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END AL RIFUGIO LEVI

Sotto le stelle della Val di Susa, una suggestiva camminata notturna con lo scrittore Carlo Grande e il divulgatore naturalistico Marco Pozzi, per immergersi nei suoni del bosco e udire il bramito dei cervi. Al risveglio, una intera giornata per godere dello splendore della valle anche alla luce del sole.
Partenza pomeridiana. Cena, pernottamento e colazione al rifugio Levi Molinari € 40 / bambini € 30 (costo non incluso nella quota. Da versare all’atto dell’iscrizione). Rientro a Torino domenica 18 nel tardo pomeriggio. Nella giornata di domenica, possibilità di merenda sinoira presso il rifugio. Escursione per tutti.

No Comments

Post a Comment